Inaugurati risonanza e centro dialisi

Migliorano i servizi sanitari nell'Area Vasta 1, con un investimento complessivo di 900 mila euro per la nuova risonanza all'Ospedale di comunità di Fossombrone e il nuovo Centro dialisi del presidio territoriale (Cal) di Macerata Feltria. Una paziente in cura ha tagliato il nastro, portando la propria testimonianza e il ringraziamento di tutti gli altri. "Si continua a investire nelle strutture del territorio - ha detto nel suo intervento il presidente della Regione Luca Ceriscioli - perché la riorganizzazione sanitaria, assumendo ogni realtà il proprio ruolo, ha bisogno di crescere in termini di tecnologie e servizi alla comunità". Presente all'evento anche il dirigente Asur Marche Alessandro Marini. "La parte radiologica dell'ospedale di Fossombrone è particolarmente sviluppata", ha spiegato il presidente. Nell'occasione ha chiesto ai neo parlamentari di impegnarsi sulle questioni che impattano gestione della sanità regionale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Adriatico
  2. Cronache Fermane
  3. Cronache Fermane
  4. Cronache Fermane
  5. Cronache Fermane

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Francavilla d'Ete

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...